Pollena Trocchia, due nuovi servizi per le politiche sociali

Al via l'assistenza domiciliare socio-assistenziale per diversamente abili. Partita anche l'educativa domiciliare per minori

0
172

Politiche Sociali, due importanti novità a Pollena Trocchia. Attivati in queste ore, infatti, i servizi di assistenza domiciliare socio-assistenziale per diversamente abili e di educativa domiciliare per minori: il primo comprende prestazioni articolate per aree di bisogno e vuol favorire la permanenza dei cittadini nel loro ambiente, consentendo loro una soddisfacente vita di relazione.

Il secondo offre invece un supporto qualificato alla famiglia nel processo educativo e di cura del minore in quei momenti di criticità che qualsiasi genitore può trovarsi a vivere.

I cittadini interessati possono già rivolgersi ai Servizi Sociali del Comune di Pollena Trocchia nei giorni di ricevimento al pubblico. “L’attivazione di questi servizi conferma una volta di più come le Politiche Sociali siano al centro dell’attenzione di questa Amministrazione, che ormai da anni quotidianamente lavora per offrire ai cittadini meno fortunati assistenza e supporto in ogni campo” ha detto l’Assessore alle Politiche Sociali e Vicesindaco Pasquale Fiorillo.

“Con i servizi di assistenza domiciliare socio-assistenziale per diversamente abili e di educativa domiciliare per minori forniamo un valido sostegno a chi si trova a vivere, temporaneamente o costantemente, situazioni di difficoltà, facendo sentire la vicinanza delle istituzioni e lavorando così per l’inclusione sociale” ha aggiunto il Sindaco di Pollena Trocchia Carlo Esposito.