Princes LTD, Angrisani (M5S) chiede impegno Regione

La multinazionale delocalizza, 55 lavoratori a rischio

0
631

Venerdì sera la Senatrice Luisa Angrisani insieme al Consigliere Regionale Michele Cammarano ed una parte sindacale, ha incontrato i lavoratori della Princes LTD. L’azienda, che opera in Italia nel settore agroalimentare, nelle settimane scorse ha inviato ai dipendenti della sede legale di Angri una comunicazione dove invitava tutti al trasferimento nello stabilimento di Foggia da Marzo 2019.

“I 55 dipendenti della governance aziendale di Angri contestano la decisione per le motivazioni, per i modi ed i tempi con cui la multinazionale Princes ha preso questa decisione, senza tenere in conto della tutela occupazionale del territorio e dei rapporti umani e sociali.

Abbiamo ascoltato l’appello dei lavoratori- afferma la Senatrice- che sono giustamente preoccupati. Troppe persone – continua la Senatrice del M5S- sarebbero infatti impossibilitate al trasferimento con una tragica conseguenza sul territorio dell’Agro Sarnese Nocerino. Un’area già devastata da assenza di lavoro.

Faremo tutto quanto nelle nostre possibilità per evitare la delocalizzazione dei dipendenti. Ci impegneremo per attivare tutte le procedure a tutela dei lavoratori. Il Consigliere Michele Cammarano la settimana prossima presenterà una richiesta di audizione in Commissione Attività Produttive per aprire un tavolo di confronto con l’azienda in Regione Campania” conclude la Senatrice Luisa Angrisani .