La FAP Acli celebra le feste natalizie a Nola con oltre cento anziani

“Abbiamo voluto offrire un momento di convivialità a tanti anziani che non hanno molte possibilità di svago e che, spesso, si rivolgono a noi ed ai nostri circoli per trovare calore umano e ore spensierate"

0
146

La Federazione Anziani e Pensionati Acli di Napoli celebra con una cena sociale il Natale, offrendo qualche ora di spensieratezza a persone che spesso vivono in solitudine. L’appuntamento è per venerdì  14 dicembre a Nola: alle 19 sarà celebrata una messa nella parrocchia di Santa Maria del Carmine, mentre alle 20.30, presso un hotel della zona, sarà aperto il banchetto, a cui parteciperanno oltre cento anziani.

Saranno presenti il commissario straordinario delle Acli di Napoli Vincenzo Menna, il segretario provinciale della FAP Acli Gennaro Guida, il consigliere nazionale della FAP Pasquale Orlando, oltre al responsabile nazionale delle politiche per la famiglia delle Acli Gianluca Budano ed il presidente del Centro Servizi Volontariato di Napoli Nicola Caprio, che terranno degli interventi di saluto ai presenti.

“Abbiamo voluto offrire un momento di convivialità a tanti anziani che non hanno molte possibilità di svago e che, spesso, si rivolgono a noi ed ai nostri circoli per trovare calore umano e ore spensierate. – dichiara il commissario Menna – Ringrazio la Fap Acli di Napoli per l’organizzazione di questa bella iniziativa: lo stare insieme per celebrare le feste natalizia rientra pienamente nello spirito popolare della nostra associazione. La manifestazione sarà anche una occasione per riflettere insieme sulle fragilità della terza età: troppo spesso, infatti, le persone anziane vengono viste come un peso e non come una risorsa.”