Salerno: il vescovo Luigi Moretti lascia per motivi di salute

Sarebbe ormai da un po’ tempo che per le precarie condizioni di salute monsignor Moretti, che guidava la diocesi dal settembre 2010, avrebbe disertato alcune celebrazioni religiose.

713
moretti

L’arcivescovo di Salerno, monsignor Luigi Moretti, si è dimesso.

A renderlo noto è stato lo stesso presule durante il ritiro del clero al seminario di Pontecagnano Faiano e alla successiva conferenza stampa.

Stando a quanto si apprende la decisione dell’Arcivescovo metropolita della diocesi di Salerno Campagna e Acerno sarebbe maturata per motivi di salute.

Monsignor Luigi Moretti continuerà nell’incarico fino alla nuova nomina da parte di Papa Francesco che avrebbe già accolto le sue dimissioni.

La notizia avrebbe colto di sorpresa anche gli stessi sacerdoti ed i suoi più stretti collaboratori.

Sarebbe ormai da un po’ tempo che per le precarie condizioni di salute monsignor Moretti, che guidava la diocesi dal settembre 2010, avrebbe disertato alcune celebrazioni religiose.

Comunque sia, entro gennaio dovrebbe arrivare la nomina del successore alla guida della della diocesi di Salerno, Campagna e Acerno.

Clelia Pellegrino