Nella neve il Savoia gela il Francavilla

I Bianchi allungano la loro classifica avvicinandosi al primo obiettivo possibile, i play off

0
229

Era una giornata, fredda, la neve era buona compagna del viaggio dei tanti sostenitori dei Bianchi, ma la partita, sembrava intavolarsi su di un pareggio striminzito e senza reti.
Tutto sembrava andare su quel binario, ma dopo i vari


cambi per infortuni o tecnici, il buon Tedesco ingaggiava una lotta col pur bravo Alvigini che respingeva il suo assalto e lì trovava il tenace Ausiello, pronto a calciare in rete e dare al Savoia la vittoria della gara.

Era la seconda volta che il Francavilla Sinni, conosceva la disfatta casalinga e ciò va ad onore di una squadra mai doma e sempre più convinta dei propri mezzi. Ora la zona play off è sempre più vicina e i sogni possono ricominciare a prendere sostanza.

Cosa dire dei pazzi che senza guardare il meteo nè altre cose, si sobbarcano una trasferta, sulla carta, non certo facile, ma che ora stanno affrontando un lieto ritorno, fatto di canti savoiardi che da sempre portano dentro.

Il Savoia sta tornando, la fortuna oggi non ha girato le spalle ai bianchi, anche se in più occasioni ha fatto mordere le mani agli astanti, ma, come si dice, tutto è bene ciò che finisce bene ed oggi il bene è andato ai Bianchi che allungano la loro classifica, avvicinandosi al primo obiettivo possibile i play off, ma poi si vedrà c’è ancora molto da giocare.

ernesto limito