A Volla il convegno delle Polizie Locali della provincia di Napoli

Tema dell'incontro: “La riforma della Polizia Locale. Proposte e stato dell’arte”

536

Nella mattinata del 18 gennaio a Volla confluiranno le Polizie Locali della provincia di Napoli e di altre province della Regione per festeggiare il Santo Patrono San Sebastiano martire Comandante dei pretoriani “Polizia Urbana di allora” vissuto attorno al 300 d.c. Lo stesso fu messo a morte dall’imperatore Diocleziano il 20 gennaio perché cristiano. Sebastiano, comandante dell’allora polizia urbana -i pretoriani-, si occupavano della sicurezza nelle città, del controllo della viabilità, dei controlli annonari un po’ quello che fa la Polizia Locale di oggi.

Il Comandate della Polizia Municipale di Volla Giuseppe Formisano

Fu il Santo Padre Pio XII che a Roma, il 12 Maggio 1957, a seguito di un Raduno Nazionale di Vigili Urbani, proclamò il Martire cristiano San Sebastiano patrono dei Vigili urbani, con le storiche e commoventi parole “per essere stato custode di tutti i preposti all’ordine delle città che in Italia sono chiamati Vigili Urbani”.

Il Convegno sarà così articolato:

09:00 Accoglienza delle autorità e degli invitati presso la Parrocchia “Immacolata e San Michele” sita in via Filichito n. 46/47
09:30 Posizionamento gonfaloni
10:00 Santa Messa
11:30 Cerimonia Istituzionale presso “la Bulla” sita in via De Filippo 112 dal tema: “La riforma della Polizia Locale. Proposte e stato dell’arte”.
Saluti del Sindaco della Città di Volla Avv. P. Di Marzo
Modera Dott. G. Formisano Comandante PM Volla -NA
13.00 brunch.

Share