Mercoledì 30 CONdiVIVIAMO, letture condivise al Delirum di Pompei

Parte "CONdiVIVIAMO", un ciclo emozionante di letture condivise promosse da "il Gazzettino vesuviano" a cura del prof. Raffaele Allocca. Domani il primo appuntamento alle 18,30

282

Mercoledì 30 gennaio parte “CONdiVIVIAMO”, un ciclo emozionante di letture condivise promosse da “il Gazzettino vesuviano” a cura del prof. Raffaele Allocca. Il teatro scelto è il Delirum, il rhum bar letterario di Pompei.

L’idea è appunto quella di leggere e condividere perchè, come hanno ribadito gli ideatori e gli organizzatori della serata, è vero che leggere allarga gli orizzonti esistenziali, ma la condivisione della lettura allarga anche gli orizzonti emozionali.

La scelta del Delirum per proporre questo nascente salotto letterario è stata quasi obbligata. Il rhum bar pompeiano è nato proprio con una attenzione particolare alla cultura e alle culture, ospitando in più occasioni presentazioni di libri e serate legate alla letteratura e alla gioia di leggere. Un albero di Natale realizzato con tanti libri ha caratterizzato le feste natalizie del locale pompeiano.

Una iniziativa nuova ed interessante che regala alla città di Pompei un ulteriore momento di cultura, una serata voluta dal nostro giornale e accolta con gioia dai titolari del Delirum.

Si potrebbe pensare così di essere in tanti domani pomeriggio alle ore 18:30, per bere un thè e chiacchierare o ascoltare, chissà… magari potrà essere davvero piacevole questo “stare insieme”!