Castellammare: al Teatro Karol un viaggio “dal Vesuvio all’Andalusia”

Mario Maglione ed Espedito De Marino insieme sul palco per un viaggio tra le musiche dell’Europa

0
226

Venerdì 1 febbraio al Teatro Karol di Castellammare di Stabia Mario Maglione ed Espedito De Marino andranno in scena alle 20:30 con lo spettacolo “Dal Vesuvio all’Andalusia”, un percorso musicale attraverso le ritmiche del sud dell’Europa.




Due storie e percorsi diversi che già dal ’92 si incontrano e si intersecano avviando una collaudata collaborazione dove la straordinaria e inconfondibile voce di Mario Maglione canta la spiritualità di un popolo e la grande tradizione partenopea, la particolarità del tocco nel pizzicare le sei corde classiche di De Marino ne sottolinea le sfumature e i virtuosismi che rendono uniche le esecuzioni firmate Maglione/De Marino.

Il loro spettacolo è senza dubbi “unicum”, senza pletoriche orchestrazioni ma con innovati slanci ritmici ed armonici, nel solco dell’antica tradizione spesso contaminata da sound latino, mediterraneo, gitano / andaluso, jazz, blues, pop, etnico popolare, dandogli soprattutto un valore sociale, restituendo il tempo giusto a quest’epoca convulsa e senza grandi riferimenti con la scelta di un repertorio i cui testi esprimono un senso etico e la cui musica ne esalta i contenuti. Il concerto è avvolto in un alone pregno di sentimenti, passioni, ricordi indelebili, emozioni, sensazioni dal sapore agreste, rurale, bucolico, che ci riportano in antichi “modus vivendi” di luoghi e artisti dimenticati.




“Un pentagramma che raccoglie note e versi che spaziano da Napoli a Madrid. Avrete l’idea d’essere fra Mergellina e Buenos Aires -spiegano gli artisti-. Vi riconoscerete in storie che raccontano un meraviglioso ritorno al passato prospettando il futuro”.
Gli “acquarelli partenopei” targati Maglione-De Marino sono fotografati da un riferimento imprescindibile col quale il duo ha condiviso palcoscenici, esperienze, amicizie, i migliori anni delle rispettive vite, il grande mai dimenticato: Roberto Murolo.
Posto unico dieci euro. Il botteghino è aperto il lunedì mercoledì e venerdì dalle 17 alle 19 e il martedì e giovedì dalle 10 alle 12.

Ecco il calendario completo degli artisti che si esibiranno sul palco del teatro Karol:
Venerdì 1 febbraio: Dal Vesuvio all’Andalusia con Mario Maglione ed Espedito De Marino
Venerdì 22 febbraio: MB Concerti “Napolinjazz” con Marina Bruno, Peppe di Capua, Gianfranco Campagnoli, Paolo Pelella, Peppe La Pusata
Venerdì 1 marzo: Belle del 900 con Antonello Cascone e Marianna Corrado
Venerdì 22 marzo: “Note di viaggio, dieci anni dopo” con Gaemaria Palumbo
Venerdì 5 aprile: Michele Di Martino New Jazz Quartet in concert
Venerdì 12 aprile: Migrazioni Sonore “Fiore canta Viviani” con Fiorenza Calogero e Marcello Vitale