Castellammare, imbrattato cartello “istituzionale” in piazza Giovanni XXIII

"È da diversi mesi - ha continuato il sindaco - che questa amministrazione comunale si sta adoperando affinché in piazza regni l’ordine e la corretta viabilità come merita una città civile come Castellammare"

0
157

“Imbrattato il cartello che delimita lo spazio auto riservato agli organi istituzionali del Comune di Castellammare di Stabia: vandalismi che non impediranno il completo recupero di piazza Giovanni XXIII”. Così il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino.

“È da diversi mesi – ha continuato il sindaco – che questa amministrazione comunale si sta adoperando affinché in piazza regni l’ordine e la corretta viabilità come merita una città civile come Castellammare. Pochi giorni fa è stato installato il cartello che limita a quegli spazi la possibilità di parcheggio, ma pare che a qualcuno non sia andata a genio l’iniziativa.




Non conosciamo gli autori del gesto: potrebbe trattarsi di una bravata così come l’opera di qualche abusivo che vuole continuare a gestire piazza Giovanni XXIII a proprio piacimento. Non lo permetteremo, noi continueremo per la nostra strada. Il cartello sarà sostituito in tempi brevi, è ora di svoltare anche sui singoli segnali stradali”.