Castellammare, polizia municipale in azione con decreto sicurezza

Il lavoro svolto ogni giorno dalla polizia municipale è essenziale per una città sicura e vivibile, caratteristiche che, unitamente al senso civico dei cittadini, rappresentano il miglior biglietto da visita per l’accoglienza turistica

0
205

In attuazione del decreto sicurezza, nella giornata di ieri un pregiudicato residente a Gragnano, interessato da misura cautelare, è stato fermato dagli agenti di polizia municipale nel centro cittadino mentre era alla guida di un’autovettura con targa estera ed è stato sanzionato per guida senza patente. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria per inosservanza della misura cautelare di provvisoria detenzione domiciliare dovuta a motivi di salute.




La polizia municipale è intervenuta anche ieri sera in piazza Unità d’Italia per sanzionare le autovetture in divieto di sosta sul versante compreso tra il Parco Risanamento Stabia e l’intersezione con via Regina Margherita. Alcune vetture sono state rimosse con l’ausilio del carro attrezzi per liberare la carreggiata e consentire il transito dei veicoli in entrambi i sensi di marcia.

Il lavoro svolto ogni giorno dalla polizia municipale è essenziale per una città sicura e vivibile, caratteristiche che, unitamente al senso civico dei cittadini, rappresentano il miglior biglietto da visita per l’accoglienza turistica.