L’Osservatorio Anticamorra di Scampia condanna assalti ad ambulanze e bus

L’altro sera in via Tancredi un bus dell’Anm è stato centrato da due sassate

0
224

Troppi assalti alle ambulanze e agli autobus. L’Osservatorio Anticamorra e per la riqualificazione di Scampia, organo in seno all’8^ Municipalità, esprime il suo sdegno per gli episodi ed è solidale con gli operatori sanitari e di trasporto pubblico.

L’altro sera in via Tancredi un bus dell’Anm è stato centrato da due sassate.

“Ancora una volta stiamo assistendo – dice il Presidente dell’osservatorio,  l’ex Procuratore Capo della Repubblica di Napoli, Giovandomenico Lepore – a fatti vergognosi, aggressioni a medici ed operatori del 118 che accorrono per salvare vite umane ed ad autisti di autobus, i quali non fanno altro che il loro dovere, che mettono a dura prova la convivenza civile in questa città. Esprimo a nome dell’Osservatorio Anticamorra  piena solidarietà e vicinanza ai sanitari ed ai dipendenti dell’azienda di trasporto pubblico”.