Avellino: esplode fabbrica fuochi, un morto

Si teme ci siano altre persone coinvolte, i soccorritori sono all’opera

0
272

Una grossa esplosione. Poi solo macerie. E’ di un morto il bilancio dell’incidente avvenuto a Gesualdo, in provincia di Avellino, dove una intera casa colonica che ospitava un’azienda di fuochi

 

d’artificio è saltata in aria. Si teme ci siano altre persone coinvolte, i soccorritori sono all’opera.

Erano circa le 15 quando un enorme boato ha rotto l’aria del piccolo comune. Da più punti nel paese è stata visibile l’enorme coltre di fumo nero effetto della deflagrazione. Sul posto sono subito accorsi gli aiuti, le ambulanze, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

Enorme lo spavento tra gli abitanti che non sono riusciti a capire subito cosa stesse accadendo e si sono rapidamente riversati in strada. Ancora ignare le cause del drammatico incidente.