Castellammare di Stabia: blitz della Finanza al comune

Acquisito materiale relativo al concorso per 21 dipendenti

0
421

Lunedì scorso le Fiamme Gialle hanno fatto irruzione al comune di Castellammare per acquisire atti e documenti relativi all’assunzione di nuovo personale presso l’ente. Acquisito il materiale relativo al concorso per 21 dipendenti al

 

quale hanno fatto domanda di partecipazione circa 12mila persone.  Il blitz operato dalla Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia è orientato a capire se davvero tutto si sta svolgendo nella massima trasparenza, come sempre rivendicato dal sindaco Cimmino, o se invece c’è all’opera qualche strana macchinazione.

La visita a sorpresa della Finanza non nasce dal nulla. Sicuramente qualche denuncia avrà dato il via alle indagini. Inoltre, gli uomini delle Fiamme Gialle hanno acquisito anche documenti e atti relativi al recente affidamento di diversi appalti in materia di lavori pubblici. Questa indagine si va ad affiancare a quella avviata nei giorni scorsi in merito all’affidamento di eventi natalizi per la rassegna culturale organizzata dall’amministrazione di Palazzo Farnese.