Castellammare, l’ad di Fincantieri Giuseppe Bono: “Lavoro per 10 anni”

"Bono è la persona giusta - ha continuato Cimmino - per intraprendere un dialogo proficuo insieme al Governo, alla Regione Campania, all’Autorità Portuale, alle organizzazioni sindacali e ai lavoratori"

0
335

“L’amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono, preannuncia lavoro per 10 anni a Castellammare. È un’ottima notizia, che rappresenta però soltanto l’inizio di un percorso mirato a consolidare il ruolo strategico del cantiere e a definire la mission produttiva di Castellammare di Stabia”. Così Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia.

“Bono è la persona giusta – ha continuato Cimmino – per intraprendere un dialogo proficuo insieme al Governo, alla Regione Campania, all’Autorità Portuale, alle organizzazioni sindacali e ai lavoratori. La cittadinanza onoraria che ci apprestiamo a conferire a Fincantieri evidenzia la profonda sinergia tra la Città di Castellammare di Stabia e il suo cantiere, che primeggia in termini di produttività delle maestranze. L’ammodernamento strutturale del cantiere è essenziale per ripartire e tornare a costruire navi intere. Castellammare è Fincantieri”.