Castellammare, progetto Erasmus: incontro con il sindaco nell’aula consiliare

L’istituto alberghiero Viviani, inoltre, ha fornito il servizio di accoglienza con un buffet di dolci tipici napoletani

209

Una delegazione di docenti e studenti provenienti da Malta, Romania, Bulgaria, Polonia e Portogallo è stata accolta stamattina nell’aula consiliare “Falcone e Borsellino” per il saluto ufficiale del sindaco Gaetano Cimmino, nell’ambito del progetto Erasmus con la scuola media Stabiae.

L’iniziativa, messa a punto grazie all’impegno dell’assessore alla pubblica istruzione Diana Carosella, ha visto protagonisti i ragazzi del liceo musicale Francesco Severi che si sono esibiti nell’inno ufficiale d’Europa, nell’esecuzione del celebre brano Funiculì Funiculà e in svariati brani del ‘700 napoletano.




L’istituto alberghiero Viviani, inoltre, ha fornito il servizio di accoglienza con un buffet di dolci tipici napoletani. Al termine dell’incontro, la delegazione si è recata in visita agli scavi di Stabia con un bus offerto dall’assessorato alla pubblica istruzione. Si tratta di un’importante vetrina per la nostra città, che ha messo in mostra una volta di più la sua impronta turistica al cospetto dei ragazzi provenienti da ben 5 Paesi europei.