Dopo la sosta trasferta a Roma per il Napoli

Domani alle 15 all’Olimpico contro i giallorossi per tentare di consolidare il secondo posto. Fuori Insigne infortunato, occasione per Verdi titolare

438

La sosta per le qualificazioni a Euro 2020 è alle spalle. Ritorna il campionato. E il Napoli va in trasferta a Roma. Infatti domani alle 15 calcio d’inizio di Roma-Napoli, valevole per la 29a giornata di Serie A.

Gli azzurri arrivano all’Olimpico con l’obiettivo di consolidare la seconda piazza, anche se ovviamente il match contro i giallorossi non è semplice. Come però non lo sono nemmeno gli incontri di Inter e Milan (rispettivamente 7 e 9 punti dietro il Napoli), che se la vedranno con Lazio e Sampdoria.

Ancelotti giunge a questa partita con un’emergenza a centrocampo parzialmente rientrata. Con Zielinski squalificato e Diawara infortunato, è stato recuperato Fabian Ruiz, dopo l’influenza che lo ha costretto a saltare la gara con l’Udinese e l’impegno con la nazionale, che l’avrebbe visto esordire con la maglia della Spagna. Accanto all’iberico ci sarà Allan, con Callejon e Verdi sulle fasce. In difesa sicuri del posto i centrali Maksimovic e Koulibaly e Mario Rui sulla sinistra (vista la defezione di Ghoulam), mentre è vivo il ballottaggio per il terzino destro: Malcuit però sembra in vantaggio su Hysaj. In porta ritroverà la titolarità Meret, complice anche le non ottime condizioni di Ospina, dopo la commozione cerebrale di due settimane fa; il colombiano non figura nemmeno tra i convocati. In attacco ennesimo infortunio per Insigne: per il capitano contrattura muscolare. Allora coppia d’attacco formata da Mertens e Milik, che bene ha fatto nell’ultima uscita contro i friulani.

Sulla sponda giallorossa, Ranieri dovrà fare a meno di Florenzi ed El Shaarawy, infortunatisi in nazionale. Al loro posto saranno schierati Karsdorp e Schick. Sono invece recuperati Manolas e Kolarov, che ritroveranno la maglia da titolare. In attacco Dzeko al fianco di Schick, con Zaniolo e Perotti esterni di centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI

Roma​(4-4-2): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, Cristante, Nzonzi, Perotti; Schick, Dzeko. All. Ranieri

Napoli​(4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Verdi; Milik, Mertens. All. Ancelotti.

Salvatore Emmanuele Palumbo

Share