Musica, arte, sport e colori: a Maiori esplode la festa

Tutto pronto per l’inizio della kermesse “Maiori in Festa” che da venerdì 5 a domenica 7 aprile trasformerà la cittadina costiera in un Eldorado di felicità

348

Tutto pronto per l’inizio della kermesse giunta quest’anno alla quarta edizione “Maiori in Festa” organizzata dall’Associazione culturale “Atellana” con il contributo del Comune di Maiori ed il patrocinio della Fimg, Federazione Italiana Gruppi Majorettes. Da venerdì 5 a domenica 7 aprile Maiori si trasformerà in un Eldorado di felicità tra musica, arte, sport e colori.




Venerdì 5 aprile si parte con uno spettacolo di animazione dedicato ai più piccoli, previsto alle 16.30 sul Corso Reginna. Sabato 6 aprile toccherà alle bande musicali di tutta Italia che sfileranno, insieme alle Majorettes attraverso le strade della città. Nel frattempo Maiori saluterà i partecipanti con un coloratissimo lancio di palloncini che verranno distribuiti gratuitamente tra il pubblico.

Alle 20.45 Antonella Morea presenterà “Dove c’è il mare” uno spettacolo allestito in anteprima nazionale per la seconda edizione della rassegna teatrale dedicata ad Enzo Sarno. «Il mare – spiega l’attrice napoletana – è elemento fondamentale, calmo o tumultuoso, somiglia alla vita, allo scorrere dei giorni, all’alternarsi dei momenti belli ai brutti, delle gioie ai dolori. Il mare in questo progetto musicale e teatrale ci accompagna e sottolinea i nostri sentimenti. Così canzoni dedicate al mare e brani di letture o favole che lo ricordano, lo prendono ad ispirazione, saranno gli elementi di questo percorso. Poeti, scrittori, cantautori, il mare è stato per moltissimi di essi vocazione profonda e ad esso si sono ispirati. Per noi del sud, per noi abitanti delle coste, il mare è elemento fondamentale, regola i nostri giorni e i nostri respiri, e non possiamo farne a meno».




Domenica alle 9.15 è previsto invece il Raduno Fiat 500 a cura dell’Associazione “La mitica 500” di Castel San Giorgio che quest’anno festeggia il decimo compleanno. Il Club partecipa attivamente ai numerosi raduni che si tengono in Campania ed in tutta Italia e negli ultimi anni è impegnato anche nel sociale.

Dopo una breve sfilata sul lungomare Amendola le auto rimarranno in esposizione fino alle 13.00 al Porto Turistico. Dove dalle 9.30 avranno luogo le esibizioni delle bande e delle Majorettes, le performance degli artisti di strada a cura della Agenzia Hollywood di Cimitile e gli spettacoli di animazione per bambini. Previsto l’allestimento di un’area giochi ad ingresso gratuito e la distribuzione, di pop corn e zucchero filato.

“Sarà un weekend molto intenso” dice Mario Maglio che insieme a Costantino Amatruda ha curato la direzione artistica dell’evento. “Musica, sport colori e divertimento la faranno da padroni. Ringrazio di cuore tutti quelli che hanno reso possibile la realizzazione di un evento così complesso. In particolare Sal De Riso e il Liquorificio Tentazioni che offriranno una degustazione dei loro prodotti ai gruppi partecipanti al raduno delle bande musicali e majorettes. E un grazie va anche alle strutture turistico-ricettive di Maiori per la loro disponibilità”.