Fiume Sarno. 60 scuole in campo per disinquinamento

Lunedì 15 aprile alle ore 11 presso il Liceo scientifico Caccioppoli di Scafati

0
274

Torre Annunziata seconda foce del sarno il golfo delle meraviglieLunedì 15 aprile, alle ore 11, presso il Liceo Scientifico Caccioppoli di Scafati si terrà un incontro a cui sono stati invitati i sindaci di 33 Comuni, i parroci, i presidenti delle associazioni e soprattutto gli alunni di ben 60 scuole per presentare l’appello, con annessa petizione

 

da sottoscrivere, per la bonifica del fiume Sarno.

L’iniziativa, partita dall’idea dei ragazzi e dei dirigenti scolastici dei Liceo Statale Pitagora – B. Croce di Torre Annunziata, il Virgilio Marone di Meta di Sorrento, il Tito Lucrezio Caro di Sarno e l’ITG – L.sc. ‘Leonardo Da Vinci’ di Poggiomarino, vuole essere stimolo potente per la politica e le istituzioni affinchè si impegnino, una volta e per sempre,  a mettere in campo azioni concrete per l’immediato disinquinamento del fiume, uno dei più inquinati d’Europa.

L’appuntamento servirà a sensibilizzare i cittadini sulla questione ‘risanamento fiume’ ed invitarli alla grande manifestazione in programma per venerdì 7 giugno. Una mobilitazione, a piedi ed in bici, che partirà da Sarno ed arriverà fino alla foce di Rovigliano per poi concludersi con un’azione di bonifica dell’arenile.

Nella giornata sarà presentato anche il “progetto di collegamento ponti” del fiume elaborato dal sociologo Derrick De Kerckhove.