Torre Annunziata, alla Libreria Libertà il romanzo d’esordio di un giovane scrittore torrese

782

Da Torre Annunziata a Milano e ritorno. Il 23 aprile presso la Libreria Libertà Luigi Nunziante presenterà Everland, il suo romanzo d’esordio. Dopo il successo che l’ha visto in giro per L’Italia, il giovane scrittore porterà la sua fatica editoriale nella sua città.

“A volte per andare avanti bisogna sempre tornare al punto di partenza. Ho sempre pensato che per fare un passo avanti bisogna prima voltarsi a guardare quello che abbiamo fatto ed è un po’ quello che sto facendo. Dopo tanto girovagare volevo assolutamente tornare al mio paese d’origine, presentare il mio romanzo in quello che è a tutti gli effetti il mio porto sicuro, il luogo dove più mi sento sicuro di me. Non per niente c’è tanto di Torre in alcuni dei miei regni, soprattutto in Rubis, in particolar modo c’è la Torre Annunziata antica che ho sempre ammirato sulle vecchie foto e le cartoline, la città portuale baciata dal sole.”, commenta l’autore.

Everland – questo il titolo del libro – è un fantasy che narra delle avventure di Lara, iniziate con un trasloco a Wichita, nel tentativo di superare il lutto per la perdita della madre. Costretta a dover ricominciare “tutto da capo”, la ragazza non immagina che l’incontro con Damian, un giovane vicino di casa, è l’inizio di una folle e stravagante avventura che porterà entrambi in un altro mondo: Everland, appunto.

Tra amori e incantesimi, e tanti personaggi noti, Lara e Damian dovranno far ritorno a casa. Nunziante, blogger di successo con il suo Everpop, in cui si possono leggere le sue recensioni su libri, fumetti, serie tv e molto altro ancora, ha trasformato la sua passione, la lettura, in un lavoro. E dopo tanto leggere le storie degli altri, ha deciso di dedicarsi ad un proprio racconto. “Non vedo l’ora di poter parlare del mio sogno in questa città da sogno.”, conclude. Martedì alle 18,30 la presentazione in Corso Vittorio Emanuele III n. 417 a Torre Annunziata.