Volla, Annone: “Una opposizione responsabile a fronte di un’Amministrazione incapace”

“Fratelli d'Italia Volla, ragiona, decide, valuta e vota con la testa e non con reazioni istintive, di pancia e rabbia!”

Dopo l’approvazione del  Bilancio di previsione a Volla sono partite le polemiche. All’attacco dell’ex sindaco Andrea Viscovo che denuncia una minoranza impalpabile criticando l’astensione dei consiglieri di Fratelli d’Italia e cinquestelle, non poteva mancare l’immediata replica di Giuseppe Annone (FdI) che chiarisce la posizione della sua parte politica rivendicando correttezza politica e amministrativa.


“Fratelli d’Italia Volla, ragiona, decide, valuta e vota con la testa e non con reazioni istintive, di pancia e rabbia!”

Questa è la dichiarazione di voto di Fratelli d’Italia sulla delibera di Bilancio di previsione rilasciata da Annone: “Il maxemendamento presentato dalla maggioranza per sanare i tanti errori materiali presenti nelle delibere di bilancio è l’unica azione politica che si nota in questo Bilancio di previsione. Questa è la dimostrazione che quello che ho dichiarato da sempre, cioè che questa Amministrazione è incapace, viene confermato.

Siamo di fronte ad un bilancio tecnico, messo su da un ufficio ragioneria in balia della malasorte con un funzionario part-time, solo sei ore a settimana, e dall’Assessore Ruotolo che, stando alle dichiarazioni rilasciate, non è per niente a conoscenza dei contenuti della delibera stessa.

Pienamente consci di quanto rilevato, abbiamo voluto comunque dare un  voto costruttivo, perchè con la nostra astensione abbiamo dato dimostrazione che noi non votiamo contro a prescindere, anzi, in questo modo saremo vigili e controlleremo sugli impegni che questa Amministrazione ha preso con la nostra Città”.

Ivan Di Napoli