Verde pubblico Torre Annunziata, indetta la gara per l’affidamento del servizio

Il servizio prevede la potatura e sagomatura di alberature di medio ed alto fusto ubicate sul territorio cittadino

262

Il servizio, precedentemente affidato alla società in house del comune di Torre Annunziata “PrimaVera S.r.l.”, è scaduto lo scorso 23 aprile.

«Abbiamo dato seguito ad una delibera di Consiglio Comunale del 20 dicembre 2018 – afferma l’assessore al Verde Pubblico, Martina Nastri – con la quale si è stabilito di esternalizzare il servizio di manutenzione del verde pubblico urbano ad una ditta specializzata. L’affidamento avrà una durata di otto mesi, in questo modo riusciremo a garantire il buono stato di giardini, alberature e aiuole in diverse aree di interesse collettivo e a preservare l’aspetto della città durante gli eventi più importanti per la comunità. Alla scadenza degli otto mesi – conclude l’assessore  – verrà indetta una nuova gara con la quale il servizio verrà affidato per un periodo molto più lungo».

L’affidamento avverrà mediante procedura negoziata attraverso una richiesta di offerta – secondo il capitolato speciale d’appalto redatto dal Responsabile Unico del Procedimento, ing. Luigi Gaglione – che il Comune invierà ad almeno cinque ditte specializzate individuate nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (M. E. P. A.).