“Una festa per celebrare nel migliore dei modi la promozione della Juve Stabia”

"Un’impresa che ha risvegliato l’identità della città e ha dato lustro a Castellammare in tutta Italia. Un’impresa che merita di essere celebrata con un evento che coinvolgerà tutti gli stabiesi"

278

“Una festa per celebrare nel migliore dei modi la promozione della Juve Stabia in serie B. Domenica 5 maggio, al termine della partita in programma alle ore 18.30 al Romeo Menti tra Juve Stabia e Virtus Francavilla, sarà consegnata la Coppa della Lega Pro alla squadra per la vittoria del campionato”. Così Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia.




“Un’impresa che ha risvegliato l’identità della città e ha dato lustro a Castellammare in tutta Italia. Un’impresa che merita di essere celebrata con un evento che coinvolgerà tutti gli stabiesi.

La Cassa Armonica domenica sera sarà illuminata con fari gialli e blu, i colori sociali della Juve Stabia, e la squadra approderà in villa comunale per essere acclamata dai cittadini e ricevere un omaggio da parte dell’amministrazione.




Per chiudere la serata, – spiega il sindaco Cimmino – sarà effettuato uno spettacolo pirotecnico sul lungomare per augurare alla squadra un futuro radioso in vista del prossimo campionato di serie B. Da parte nostra, ci impegneremo a valorizzare la Juve Stabia, adeguando il Romeo Menti con nuovi sediolini sulle gradinate e gli interventi di riqualificazione previsti per le Universiadi, come si addice al prestigio di una vetrina così importante”.



Condividi
PrecedenteGragnano: due operai cadono dal quinto piano
SuccessivoSomma Vesuviana diventa “Plastic free”
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.