Del Re nega di aver sparato a Piazza Nazionale

"Il quadro clinico - della bambina ferita nell'agguato - è stabile e in miglioramento", dice l'ultimo bollettino medico dell'ospedale Santobono

310

“Non c’entro niente con questo fatto”. Nega Armando Del Re, 28enne, indiziato di essere il killer dell’agguato avvenuto a piazza Nazionale a Napoli in cui è rimasta ferita anche una bambina.

L’uomo, assistito dal legale Claudio D’Avino, è comparso dinanzi al giudice per le indagini preliminari di Siena, Buccino Grimaldi, durante l’udienza di convalida del fermo, dicendo di non essere lui l’uomo che si vede nel video-prova in mano agli inquirenti.