Vesuvio. Parco: ciclista muore precipitando in dirupo

L'uomo stava percorrendo il sentiero n°3 quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato per circa 70 metri

325

Un ciclista di 50 anni, Santolo Napolitano, di Napoli è deceduto dopo essere precipitato, ieri sera, in un dirupo nel Parco Nazionale del Vesuvio. L’uomo stava percorrendo, insieme ad un amico, in mountain bike il sentiero n°3 del Parco ovvero il Monte Somma quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato per circa 70 metri nel dirupo.

Il personale del 118 non ha potuto che constatarne il decesso. Sul posto il soccorso alpino e speleologico della Campania, i Carabinieri di Ercolano e quelli di Sant’Anastasia. La salma è stata trasferita al Policlinico di Napoli per l’autopsia.