Sant’Anastasia, via alle disinfettazioni programmate

L'intervento sarà effettuato in orario notturno con prodotti autorizzati e registrati dal Ministero della salute, servendosi di operatori specializzati e mezzi idonei

414

Prevenire le tipiche problematiche del periodo estivo/autunnale si può anche con il trattamento di bonifica per la disinfestazione da mosche, zanzare ed altri insetti.

Con apposito manifesto il sindaco Abete ha annunciato l’inizio della bonifica per il 4 giugno prossimo. L’intervento sarà effettuato in orario notturno, a partire dalle 22,30 a cura dell’ATI Sigeco – Uniced, che utilizzerà prodotti autorizzati e registrati dal Ministero della salute, servendosi di operatori specializzati e mezzi idonei.

Alla cittadinanza è raccomandato di evitare l’esposizione all’aperto di alimenti ed indumenti, da custodire in casa unitamente agli animali domestici e volatili, avendo cura di chiudere finestre e balconi.

La prudenza richiesta è utile ad evitare contatti accidentali con i prodotti nebulizzati nel corso dello svolgimento della disinfestazione.