Prato vince lo scudetto del Calcio a 5 amatoriale

La squadra toscana ha trionfato oggi allo Stadio Olimpico di Roma nella finale di Gazzetta Football League

227

Prato è la squadra campione d’Italia del Calcio a 5 amatoriale. La squadra toscana ha vinto oggi a Roma, nella splendida cornice dello Stadio Olimpico, l’edizione 2019 di Gazzetta Football League, il più grande campionato di calcio amatoriale d’Italia organizzato in 60 città da “La Gazzetta dello Sport” e da Umbro.

In finale il Prato ha battuto il Pomigliano ai calci di rigore (3-2): decisiva la parata di Antonelli sull’ultimo rigore calciato dai campani, dopo che entrambe le squadre si erano portate in parità avendo sbagliato due rigori per parte. I tempi regolamentari si erano invece chiusi sul risultato di 1-1, con reti di Rosi (Prato) e Luise (Pomigliano).

Questa la formazione della squadra campione d’Italia: Fabio Antonelli, Andrea Riccio, Alessio Rosi, Nicholas Medini, Tommaso Cristiani, Marco Tesi, Federico Vannucci, Federico Santi, Simone Massai, Marco Iobi, Antonio Traufaglia, Stefano Piras, Andrea D’Arma, Pietro Zoppi.

Il Prato è arrivato alla finale di Roma dopo una lunga cavalcata durata 8 mesi e dopo aver vinto la competizione locale di Prato e la finale interregionale, che si è giocata a Bologna.

Prato, Pomigliano e tutte le altre squadre che hanno partecipato a questa bellissima competizione hanno espresso l’essenza autentica di questo magnifico sport”, afferma Michela Tedone, marketing manager Umbro Italy. “Siamo felici di aver supportato la Gazzetta dello Sport, la Lega Nazionale Dilettanti e gli oltre 15.000 giocatori che hanno dato vita a questa edizione di Gazzetta Football League. Per noi il calcio è questo e saremo sempre a fianco di chi pratica il football per puro divertimento”.

Share