Cardiologia, il 6 giugno l’appuntamento Nola Cuore 2019

L’evento scientifico targato Asl Napoli 3 Sud ed organizzato dal dottor Luigi Caliendo, in programma all’holiday-inn della città nolana

445

Un evento che ogni anno si arricchisce di nuovi canali di approfondimento scientifico grazie alla presenza di personalità di primissimo piano del mondo della cardiologia italiana ed internazionale. Presidente del congresso il dottor Luigi Caliendo direttore della cardiologia dell’ospedale Nolano.




Una giornata di confronto che sarà aperta dei saluti del direttore generale Asl Na 3 Sud Antonietta Costantini, del Rettore dell’Università di Napoli Gaetano Manfredi, dal consigliere alla Sanità del Presidente della Regione Campania Enrico Coscioni.

L’incontro annuale organizzato dalla unità operativa complessa di cardiologia dell’ospedale di Nola diretta dal dottor Luigi Caliendo, vuole raggiungere l’obiettivo di fornire la più̀ recente formazione teorica e pratica sulla diagnosi e sui trattamenti innovativi nella cardiologia clinica e interventistica, in relazione alle principali patologie: sindromi coronariche acute, fibrillazione atriale, morte cardiaca improvvisa, scompenso cardiaco, aritmie, prevenzione cardiovascolare globale e sincope.




La prima sessione sarà dedicata alle sindromi coronariche acute. Nella seconda è previsto un focus su prevenzione e terapia. Dopo la terza (con una lettura magistrale del professor Bruno Trimarco) e la quarta sessione dedicate ai temi di maggiore attualità, l’intervento del presidente di Emergency Ong Onlus Rossella Miccio.