Juve Stabia, nuova sponsorship GIVOVA

Sabato mattina si è tenuta la presentazione nel quartier generale di Scafati della prestigiosa azienda che opera nel settore dell'abbigliamento sportivo

GIVOVA e S.S Juve Stabia hanno reso nota la nuova partnership relativa alla sponsorizzazione tecnica, con decorrenza dal 1 luglio 2019, nell’ambito della conferenza stampa di sabato mattina. Ha moderato il giornalista stabiese Paolo Di Capua. A seguire il sunto delle tematiche trattate dai dirigenti della GIVOVA e della Juve Stabia intervenuti nell’incontro con i media.
Il presidente della GIVOVA, dott. Giovanni Acanfora, ha rimarcato i valori dello sport condivisi tra la società scafatese e il club stabiese.
“Ci saranno eventi ciclici con la tifoseria. – ha riferito il presidente dell’azienda di abbigliamento sportivo – Vogliamo che le scuole calcio Academy vestano il nostro brand. Questo significa puntare sui giovanissimi, futuri tifosi della Juve Stabia. Apriremo degli store a Castellammare. La città ha creduto nella squadra. Ringrazio Manniello per il grande risultato ottenuto con la promozione in serie B e l’ingresso del presidente Langella. Io credo fermamente nelle potenzialità della Juve Stabia addirittura più della sua calda e appassionata tifoseria. Verrò a vedere le partite della Juve Stabia. Non è detto che nel prossimo campionato di serie A tra un anno, non ci possa essere un’altra squadra campana. Mai porsi limiti, dobbiamo credere nei sogni. Siamo convinti di disputare un bellissimo campionato nella prossima stagione agonistica. Sarebbe il massimo portare la serie A  a Castellammare.
Per quanto concerne la sponsorship, il contratto prevede 3+3 anni, ma soprattutto un contratto di condivisione all’insegna di un solido e lungimirante progetto a supporto di squadra, tifosi e Accademy per le giovani leve. Ci sarà una forte identità con la maglia, che sarà prossimamente presentata. Saranno maglie bellissime.
Abbiamo anche progetti di fidelizzazione con i tifosi abbonati e i nostri store a Castellammare. Ci sarà un prodotto a titolo di omaggio collegato con la campagna abbonamenti che partirà a breve.
Per ritornare al connubio con la società gialloblù, possiamo dire che è un contratto a medio-lungo termine e quindi con un progetto associato. Abbiamo avuto interessamento di squadre estere per giocatori da impiegare nella Juve Stabia.
Givova Stadium?  Lo deciderà l’amministrazione della città di concerto con il presidente.  La Vespa volerà in alto: è questo il nostro motto per la nuova stagione, che ci auguriamo ricca di successi e soddisfazioni”.
Il presidente della Juve Stabia, dottor Andrea Langella, molto emozionato, ha ringraziato  tutti i presenti: “Il nostro primo progetto è stata la sponsorizzazione con il marchio Siroil tramite la collaborazione con Manniello, che resterà il “presidentissimo” per sempre. Anche se mi ha lasciato lo “scettro” da appena una settimana, lui non ha fatto un passo indietro ma di lato. Stiamo facendo un piano per conoscere altre realtà sportive per instaurare eventuali rapporti di collaborazione. Mi ha colpito particolarmente come la squadra sia una grande famiglia. Io sono di San Giuseppe Vesuviano e quindi ai colori sportivi gialloblù sono doppiamente affezionato”.
Cosi il direttiore marketing della GIVOVA, dott. Antonio Mandile: “Sono sicuro che la Juve Stabia potrà raggiungere grandi risultati con GIVOVA e il presidente Langella”.
Questo il pensiero dell’ing. Vincenzo D’Elia, napoletano, amministratore unico della Juve Stabia: “Il presidente ha voluto che lo affiancassi in questa sfida. La società ha più anime: una squadra che gioca in campo, poi c’è l’organizzazione societaria stategicamente complementare a quella sportiva e infine c’è lo sponsor tecnico che è fondamentale come l’apporto dei tifosi.
Quindi c’è il sostegno degli enti locali. Incontreremo il sindaco di Castellammare per lo stadio che ci ha dato pieno supporto. Fondamentale l’aspetto dei giovani e dell’Accademy per crescere risorse future per tutto il nostro territorio. Dobbiamo puntare al massimo del risultato e contiamo di riuscirci”.
Cosi l’amministratore GIVOVA, avvGiuseppina Lodovico: “Abbiamo sempre “corteggiato” la Juve Stabia. Ho trovato una grande professionalità, serietà e competenza nel team stabiese. La nostra partnership è il presupposto per fare grandi cose. Non abbiamo mai percepito questo grosso fermento ed entusiasmo prima d’ora. In bocca al lupo a tutti”.