Sorrento, approvato il progetto per la nuova scuola di Cesarano

Il costo dell'opera dovrebbe aggirarsi incontro al milione e 700mila euro

Dopo un lungo iter, si avvia verso una soluzione la questione relativa al plesso scolastico di Cesarano, a Sorrento.

Nella mattinata di venerdì scorso è stato infatti approvato il progetto esecutivo per l’abbattimento e la ricostruzione della scuola, chiusa per problemi strutturali, destinato a restituire agli alunni nuovi e moderni spazio didattici.

Il costo dell’opera dovrebbe aggirarsi incontro al milione e 700mila euro.

“Utilizzeremo fondi della Città Metropolitana – annuncia il sindaco, Giuseppe Cuomo – E, quindi, senza aggravare il bilancio comunale. Si tratta di un’opera da tempo attesa dalla comunità, che sarà realizzata secondo i migliori standard qualitativi e di sicurezza”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteTorre Annunziata: armi giocattolo, maschere e passamontagna alle spalle del palazzo Fienga
SuccessivoQuasi ufficiale: Hysaj all’Atletico Madrid. Duvan Zapata verso Napoli?
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.