L’affluenza al voto per questo turno di ballottaggio sul piano nazionale fa registrare un netto calo, superiore al 15 per cento, rispetto al primo turno. Il dato definitivo ci dice che si è recato alle urne solo il 52,11% degli aventi diritto, rispetto al 68,34% del primo turno.

Sul piano regionale i dati dell’affluenza  sono ancora più emblematici e ci fotografano un vero e proprio crollo della partecipazione: in Campania ha votato solo il 49,51% degli aventi diritto. Al primo turno l’affluenza era stata del 64,67 (ma si votava contemporaneamente anche per le europee). E’ evidente come in regione meno di un elettore su due ha partecipato alla consultazione per eleggere i sindaci.

Tutti i risultati

Provincia di Avellino

In Campania sono stati chiamati al voto 17 comuni. Ad Avellino la corsa tra due candidati di centrosinistra è stata vinta da Gianluca Festa, sostenuto da liste civiche, che con il 51,4% ha battuto Luca Cipriano fermatosi al 48,48%.

Ariano Irpino: Domenico Gambacorta 47,34% (Forza Italia – Fdi) –  Enrico Franza  52,66% (Pd) eletto sindaco;
Castel Baronia: eletto sindaco Felice Martone 50,87% (civica) – Fabio Montalbetti 49,13% (civica);

Provincia di Caserta

Aversa: eletto sindaco Alfonso Golia 66,12% (Pd) – Gianluca Golia 33,88% (Lega);
Capua: eletto sindaco Luca Branco 56,16% (Pd) – Angelo Di Rienzo 43,84% (Lega – Forza Italia);
Casal di Principe:  eletto sindaco Renato Natale 53,11% (civiche) –  Luigi Petrillo 46,89% (civiche);
Castel Volturno: eletto sindaco Luigi Umberto Petrella 56,56%  (Lega-Forza Italia-Fratelli d’Italia) – Nicola Oliva  43,44%, (civiche);

Provincia di Napoli

Bacoli:  eletto sindaco Josi Gerardo Della Ragione 62,78%, (Freebacoli) – Aniello Savoia
37,22% (Lega-Forza Italia-Fratelli d’Italia);
Casavatore: Pasquale Sollo 46,67% ex sindaco (civiche) – eletto sindaco Luigi Maglione 53,33% ex sindaco (civiche);
Casoria:  eletto sindaco Raffaele Bene 57,55% (Campania Libera) – Angela Russo 42,45% (Lega-Forza Italia-Fratelli d’Italia);
Grumo Nevano: eletto sindaco Gaetano Di Bernardo 61,15% (civiche centrodestra) – Angelo Campanile 38,85% (Lega-Forza Italia);
Nola:  eletto sindaco Gaetano Minieri 62,32% (civiche centrosinistra) –  Cinzia Trinchese 37,68% (Lega-Forza Italia);

Provincia di Salerno

Baronissi: eletto sindaco Gianfranco Valiante 54,46% (Pd) –  Luca Galdi 45,54% (civiche);
Capaccio Paestum: eletto sindaco Franco Alfieri 53,58% (civiche) – Italo Voza 46,42% (civiche);
Pagani: eletto sindaco Alberico Gambino 61,19% (Lega-Forza Italia-Fratelli d’Italia) –Salvatore Bottone 38,81% (Pd);
Sarno: eletto sindaco Giuseppe Canfora 54,66% (Pd) – Giovanni Cocca 45,34% (civiche);
Scafati: eletto sindaco Cristoforo Salvati 51,87% (Lega-Fratelli d’Italia) – Michele Russo 48,13% (civiche).