Torre Annunziata: “Mai più soli contro racket e usura”

La presentazione del progetto a Palazzo Criscuolo lunedì 17 giugno, alle ore 17,30

207

Lunedì 17 giugno, alle ore 17,30, presso la “Sala delle Armi” di Palazzo Criscuolo a Torre Annunziata, ci sarà la presentazione del progetto di adozione sociale per le vittime di usura ed estorsione, finanziato con fondi del Programma Operativo della Regione Campania 2014-2020.

L’iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio del Comune oplontino, è stata organizzata dall’Associazione “FAI Antiracket” di Ercolano e dall’Osservatorio per la Legalità di Torre Annunziata.

Dopo i saluti del sindaco Vincenzo Ascione, interverranno Franco Malvano, Coordinatore Regionale delle iniziative antiracket e antiusura; Luigi Ferrucci, presidente Nazionale FAI Antiracket; Giovanni Taranto, presidente dell’Osservatorio per la Legalità di Torre Annunziata; Pasquale Del Prete, presidente FAI Antiracket di Ercolano.

A moderare l’incontro sarà il presidente della Cooperativa Sociale “Giancarlo Siani”, Giuseppe Scognamiglio.