“Un tavolo tecnico permanente per Fincantieri. Questa è la richiesta che ho rivolto al Ministro Luigi Di Maio, al governatore regionale Vincenzo De Luca, al presidente dell’Autorità Portuale Pietro Spirito e all’amministratore delegato Fincantieri Giuseppe Bono”. Così Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia.




“Ora è il momento di unire ulteriormente le forze e cooperare – prosegue il sindaco Cimmino – per garantire serenità a centinaia di famiglie e per imprimere una svolta decisa ad un polo industriale che merita un piano di rilancio all’altezza della sua storia e del suo impatto per il territorio e per tutto il Meridione”.