Castellammare: progetto Home Care Premium 2019

Tale progetto di assistenza domiciliare e familiare, di cui il Comune è soggetto proponente, comprende l’attivazione di una serie di prestazioni ed interventi economici

338

Il Comune di Castellammare di Stabia-Ambito N27 è soggetto proponente del progetto Home Care Premium 2019, promosso e finanziato dall’Inps. Tale progetto di assistenza domiciliare e familiare comprende l’attivazione di una serie di prestazioni ed interventi economici e di servizio ed è rivolto ai dipendenti e ai pensionanti pubblici, ai loro coniugi conviventi e ai loro familiari di primo grado in condizioni di non autosufficienza ed in stato di fragilità, tra cui i minori con disabilità.

Al fine di facilitare l’incontro tra la domanda e l’offerta di assistenza e cura della persona, il Comune ha avviato un avviso pubblico allo scopo di istituire l’elenco pubblico di Ambito dei Caf, dei sindacati e dei patronati regolarmente autorizzati operanti sul territorio di Castellammare di Stabia, disponibili a fornire servizi di assistenza e gestione amministrativa del contratto di lavoro attraverso soggetti convenzionati a collaborare al progetto.

Del predetto elenco sarà data comunicazione ai soggetti beneficiari del progetto Home Care Premium, che intenderanno avvalersi della consulenza per la gestione del contratto di lavoro che gli stessi dovranno stipulare con un assistente familiare domiciliare. I Caf, sindacati e patronati, a loro volta, metteranno a disposizione i propri sportelli per il supporto ai beneficiari per la gestione del progetto.



Share
Condividi
PrecedenteTienimi per mano, ultimo libro di Bartalini
SuccessivoErcolano-Torre del Greco: salute mentale, accorpamento servizi
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo, si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.