Le ambizioni delle squadre campane impegnate tra Serie A e Serie B

Mentre il Napoli si prepara a disputare una stagione da protagonista, tutte le squadre campane si presentano ai nastri di partenza della stagione di Serie B 2019-2020 con grandissime ambizioni

244

Quest’anno saranno ben quattro le squadre campane che prenderanno parte ai due principali campionati professionistici del calcio italiano e mentre il Napoli si presenta ai nastri di partenza della prossima Serie A con l’obiettivo di tornare a vincere lo scudetto, in Serie B Benevento, Salernitana e la neo promossa Juve Stabia sognano di disputare un campionato di vertice.

 

Il Napoli è a caccia dello scudetto

Per il Napoli, quella che si è da poco conclusa è stata una stagione interlocutoria, segnata inevitabilmente dal passaggio dal gioco di Sarri a quello di Ancelotti e sebbene i risultati non siano stati entusiasmanti, alla fine l’annata si è chiusa con il secondo posto in campionato e con un cammino più che dignitoso nelle coppe europee. Quest’anno, tuttavia, come raccontato anche da La Repubblica, il secondo posto in Serie A non sembra bastare più alla squadra partenopea ed i recenti acquisti di Manōlas e Di Lorenzo, nonché quello probabile di uno tra Lozano e James Rodríguez, lasciano intendere che il Napoli abbia intenzione di puntare con forza allo scudetto. I partenopei, nonostante la Juventus resti la favorita indiscussa secondo i pronostici sulle scommesse di calcio, hanno buone probabilità di dare del filo da torcere ai bianconeri e c’è la forte sensazione che nel ritiro estivo si siano create tutte le condizioni giuste per fare bene sia in ottica campionato che in ottica Champions League. Mister Ancelotti sta dimostrando di aver le idee chiare e, dopo essere tornato ad un 4-3-3 atipico, pare intenzionato a fare affidamento solo ed esclusivamente su giocatori di qualità. Partendo dal reparto difensivo, passando per il centrocampo per poi arrivare all’attacco, il tecnico emiliano ha deciso di tentare l’assalto al titolo puntando tutto sul bel gioco e chissà che questa non possa dimostrarsi la strada giusta per tornare al successo.

Benevento, Juve Stabia e Salernitana sperano in un campionato di vertice

Se è vero che il Napoli si approccia alla nuova stagione di Serie A con grandissime ambizioni, è altrettanto vero che in Serie B Benevento, Juve Stabia e Salernitana fanno altrettanto. Mentre i granata, dopo aver scelto Gian Piero Ventura come nuovo allenatore, hanno messo a segno una serie di acquisti estremamente interessanti, tra cui spunta il nome dell’ex Milan, Torino, ed Atletico Madrid Alessio Cerci, i sanniti hanno ulteriormente migliorato la già forte rosa a disposizione di mister Filippo Inzaghi. La corazzata del presidente Vigorito, da questa stagione, potrà infatti fare affidamento anche su Marco Sau, Oliver Kragl e Pasquale Schiattarella, tutti calciatori che in cadetteria sono in grado di fare la differenza. La Juve Stabia, dal canto suo, dopo aver conquistato un’importantissima promozione nella passata stagione, è al lavoro per allestire una rosa in grado di raggiungere il prima possibile la salvezza e gli arrivi di Rossi, Di Gennaro, Del Sole ed Izco, non fanno altro che dare ulteriore entusiasmo ad una piazza che finalmente è riuscita a tornare sui palcoscenici che più le competono.

Mentre il Napoli si prepara a disputare una stagione da protagonista, tutte le squadre campane si presentano ai nastri di partenza della stagione di Serie B 2019-2020 con grandissime ambizioni e chissà che una tra Benevento, Salernitana e Juve Stabia non possa riuscire a conquistare la tanto agognata promozione in Serie A.