Passa all’unanimità a Volla la mozione sugli affidi dei minori presentata da FdI

Annone: "È importante dare seguito sui territori alle battaglie che Fratelli D’Italia sta portato avanti su scala nazionale". Castiello: "Aumentare la trasparenza e i controlli sul tema, per prevenire ed evitare che ci siano altri casi come quelli di Bibbiano”

360

Approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale di Volla la mozione che Fratelli D’Italia ha presentato in materia di affido dei minori.

Il Partito di Giorgia Meloni si è impegnato in prima linea in queste settimane per richiamare l’attenzione sui gravissimi fatti di Bibbiano e, più in generale, sul sistema degli affidi arbitrari dei minori.

“È importante – dichiara Giuseppe Annone (capogruppo consiliare FDI Volla ) – dare seguito sui territori alle battaglie che Fratelli D’Italia sta portato avanti su scala nazionale, un tema così delicato ha bisogno della condivisione ampia e dell’impegno di tutti.”

“Con la mozione – dichiara il Consigliere Comunale di FDI, Raffaele Castiello – inizia una fase di lavoro sul territorio per aumentare la trasparenza e i controlli sul tema, per prevenire ed evitare che ci siano altri casi come quelli di Bibbiano”.

Soddisfazione anche dal segretario cittadino di Fratelli D’Italia Volla, Angela Sgritto, che ringrazia il consiglio comunale che all’unanimità ha sostenuto la mozione.

MOZIONE AFFIDI