Doppia sconfitta negli States con il Barcellona. Lozano a un passo dall’azzurro

In vista dell'inizio del campionato la sensazione è di una squadra in forma, prerogativa fondamentale visto che le prime partite saranno estremamente impegnative

234

Si sono concluse le amichevoli precampionato del Napoli con le due partite negli Stati Uniti contro il Barcellona. È arrivata una doppia sconfitta, la prima nella notte di giovedì con un 2-1 di misura, la seconda ieri sera con un largo 4-0.


Nonostante i risultati negativi, Ancelotti può ritenersi soddisfatto della prestazione dei suoi, soprattutto nella prima gara, che ha mostrato un Napoli con ottima personalità e buon gioco contro una delle squadre più forti del mondo. Meno positiva l’ultima prova, con un po’ troppe disattenzioni difensive e poca costruzione di manovra. Comunque in vista dell’inizio del campionato la sensazione è di una squadra in forma, prerogativa fondamentale visto che le prime partite saranno estremamente impegnative, con il doppio impegno fuori casa con la Fiorentina e la Juventus nelle prime due giornate di Serie A.

Inizio di stagione che potrebbe vedere tra i protagonisti Hirving Lozano. Dopo aver trovato l’accordo con il PSV Eindhoven per il cartellino del giocatore (la società partenopea pagherà i 42 milioni della clausola rescissoria), c’è anche un’intesa di fondo per lo stipendio. L’ultimo ostacolo da superare è la commissione da riconoscere all’agente dell’attaccante, Mino Raiola. Una volta concordato il pagamento, Lozano potrà essere un calciatore del Napoli.

Il precampionato del Napoli può dirsi concluso. Non resta che attendere le mosse finali del calciomercato e l’inizio del campionato sabato 24 agosto.

Salvatore Emmanuele Palumbo