Disorder, Festival Indipendente / 19-25 agosto Eboli

Le “Origini” sono il filo conduttore della nona edizione del festival, organizzato da Macrostudio, che nel corso del tempo ha saputo tracciare un’alternativa culturale mantenendo un’attenzione forte verso le autoproduzioni in ambito sia musicale che video ed editoriale

534

ORIGINI. Ci sono delle cose per le quali all’origine bisogna avere un accurato disordine questo è l’unico metodo giusto. “Parafrasando Moby Dick di Herman Melville”

Questa è l’immagine ufficiale di questa nona edizione di Disorder 2019 19 / 25 Agosto – Eboli / Salerno. Questo il calendario completo, con tutti i nomi tra InterZone, AltrArea, Transmission e Arena.

Le “Origini” sono il filo conduttore della nona edizione di Disorder, organizzato da Macrostudio, che nel corso del tempo ha saputo tracciare un’alternativa culturale mantenendo un’attenzione forte verso le autoproduzioni in ambito sia musicale che video ed editoriale.

Un festival lungo una settimana e che si espande quest’anno in due location (il complesso archeologico delle Antiche Fornaci e l’Arena di Sant’Antonio). Poi la musica che tra i tanti ospiti annovera in quest’edizione anche The Winstons, 72-HOURS POST FIGHT, Comaneci, Love Trap, Fluxus, Giovanni Truppi, NoHayBanda, Barberos. Ma ci sarà spazio anche per i fumetti e la letteratura, con le presentazioni di “Super Relax” del Dr. Pira e “La guerra dei meme” di Alessandro Lolli, la presentazione di corti e i dj set.