Coltiva e produce marijuana in casa. Arrestato a Napoli un settantenne

I poliziotti, entrati nella villa e percorrendo il viale d’ingresso, hanno visto numerose piante di marijuana, alte circa due metri. Successivamente hanno rinvenuto i barattoli con la sostanza stupefacente

217

Ieri mattina gli agenti del Commissariato San Paolo sono intervenuti in una villetta di via Pisani dove hanno notato una donna a bordo di un’autovettura ferma davanti al cancello d’ingresso.

La donna, alla vista della Polizia, si è agitata volgendo più volte lo sguardo verso il balcone dell’abitazione dove vi era il marito che ha cercato di nascondere una pianta.

I poliziotti, entrati nella villa e percorrendo il viale d’ingresso, hanno visto numerose piante di marijuana, alte circa due metri; una volta all’interno dell’appartamento hanno bloccato l’uomo rinvenendo due barattoli in plastica contenenti marijuana già tritata e una pianta all’esterno del balcone.

L’uomo, G.V. , napoletano di 70 anni,  è stato arrestato per produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

mar