La stabiese Procida è bronzo ai mondiali di nuoto paralimpico

La giovane atleta apre il pomeriggio di finali con un’emozionante medaglia di bronzo nella gara dei 100 dorso S2, il crono di 2’42”71 le vale anche il primato italiano

225

“Se puoi sognarlo, puoi farlo”. Questo il motto dell’azzurra Angela Procida (Nuotatori Campani), debuttante ai Campionati del Mondo all’Aquatics Centre di Londra.

La giovane atleta apre il pomeriggio di finali con un’emozionante medaglia di bronzo nella gara dei 100 dorso S2, il crono di 2’42”71 le vale anche il primato italiano. Oro al Singapore con l’atleta Yip Pin Xiu (2’18”61), argento invece alla Spagna con Van Wyck Smart Aly (2’39”27).

Il sindaco di Castellammare Gaetano Cimmino commenta il grande risultato su facebook: “Grazie Angela! La giovane atleta stabiese Angela Procida, debuttante ai Mondiali di Nuoto di Londra 2019, ha conquistato la medaglia di bronzo nella gara dei 100 dorso S2. Il crono di 2’42”71 le vale anche il primato italiano. “Questo è il mio primo mondiale, so bene che non è una cosa da tutti giorni, questo è solo l’inizio del lungo lavoro che avrò da fare”, ha dichiarato la nostra campionessa! Angela sei l’orgoglio di tutta la città di Castellammare di Stabia!”