Castellammare, piano annuale verde urbano

Cimmino: "il censimento costituisce uno strumento essenziale per programmare lo sviluppo futuro delle aree verdi e conoscere l’entità del patrimonio verde, unitamente alle condizioni in cui esso si trova"

178

Con una nota il sindaco di Castellammare Gaetano Cimmino interviene per illustrare l’indirizzo politico in materia di verde pubblico assunto dall’amministrazione cui è a capo.

“Un piano annuale di manutenzione ordinaria della villa comunale e il censimento del verde urbano nell’atto di indirizzo che la giunta ha deliberato oggi per definire le attività propedeutiche alla redazione del piano comunale del verde, tenendo conto anche della valenza strategica della villa comunale in termini di immagine e di sviluppo turistico.

La classificazione del patrimonio arboreo è il punto di partenza per una corretta gestione del verde. E il censimento costituisce uno strumento essenziale per programmare lo sviluppo futuro delle aree verdi e conoscere l’entità del patrimonio verde, unitamente alle condizioni in cui esso si trova”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano