Giostrine per diversamente abili a Castellammare di Stabia. Arrivano i fondi

“L’accesso alle strutture pubbliche e private è un diritto fondamentale per tutti” sottolinea il primo cittadino

323

Il comune di Castellammare di Stabia è rientrato tra i 25 beneficiari del finanziamento regionale per l’acquisto e l’installazione di giochi destinati ai minori con disabilità. Ad annunciarlo il primo cittadino Gaetano Cimmino che attraverso il suo prolifico profilo Facebook  conferma l’arrivo dei finanziamenti regionali per l’installazione delle nuove giostre.

Il progetto che ha portato all’erogazione dei finanziamenti è figlio di una iniziativa sviluppata grazie alla cooperazione tra il vicesindaco Fulvio Calì e l’assessore alle Pari Opportunità Antonella Esposito, in linea con gli indirizzi espressi dalla III Commissione consiliare.

“L’accesso alle strutture pubbliche e private è un diritto fondamentale per tutti” sottolinea il primo cittadino che conclude affermando che: “Superare le barriere fisiche e sociali è possibile attraverso la creazione di ambienti accessibili, un passo importante per una città che si apre ai bisogni dei diversamente abili e che si proietta verso una vera cultura dell’inclusione”.

Emanuela Francini

Share