Trecase: cocaina e marijuana in camera da letto. Arrestato incensurato

L’uomo, disoccupato, era stato individuato dai militari che ne sospettavano il coinvolgimento in un’attività di vendita al dettaglio di droga

162

I carabinieri della Stazione di Trecase hanno arrestato un 30enne incensurato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

L’uomo, disoccupato, era stato individuato dai militari che ne sospettavano il coinvolgimento in un’attività di vendita al dettaglio di droga nella zona di Trecase e Boscotrecase.

Sabato notte è scattata la perquisizione presso l’abitazione, dove sono stati rinvenuti 16 grammi di marijuana e 1,2 di cocaina, già suddivisi in dosi e pronti per lo spaccio.

Lo stupefacente era stato nascosto sotto il letto della camera dell’uomo, in un contenitore di plastica per il trasporto di bottiglie di vino, insieme ad un bilancino di precisione e numerose bustine di plastica.

L’arrestato è ai domiciliari e verrà processato con rito direttissimo.