Juve Stabia Pordenone: il commento di Caserta dopo la vittoria

"Tutta la squadra si è espressa bene. Dobbiamo continuare a lavorare. Due successi non bastano per i nostri obiettivi"

202

“Abbiamo fatto un’ottima partita. Abbiamo sofferto negli ultimi dieci minuti ma è stato fisiologico per i ritmi sostenuti”. Questa l’analisi a caldo di mister Fabio Caserta dopo la bella vittoria della Juve Stabia contro il Pordenone.

“Abbiamo sfatato il tabù Menti – ha aggiunto il mister delle Vespe – con una grande partita.
Siamo stati bravi a reagire dopo il pareggio del Pordenone. La squadra sta migliorando e ha dimostrato di aver avuto un efficace approccio al match con il 4-2-3-1. Siamo riusciti a mettere in pratica i dettami degli allenamenti della settimana”.

Su Mezavilla e sulla sua prestazione Caserta ha così dichiarato: “È la dimostrazione di un grande giocatore di esempio per i più giovani. Nonostante l’età è importante”.
Qualche parola anche per Mallamo: “Giocatore giovane e molto dinamico. In questo momento è bravo a creare la superiorità numerica in campo”.

Ma Caserta elogia tutti gli undici in campo: “Tutta la squadra si è espressa bene.
Dobbiamo continuare a lavorare. Due successi non bastano per i nostri obiettivi.

Tutti possono dare una mano alla squadra. Il gruppo è importante. Avremo bisogno di tutti. Ognuno deve dare il massimo. La squadra ha tenuto botta bene per larga parte e nel finale ha dimostrato di saper soffrire”.

Domenico Ferraro

Share