Torre Annunziata: si scambiavano la droga con una stretta di mano

Un incontro casuale, un saluto e il passaggio di stupefacenti. L’idea di un 53enne arrestato dai carabinieri

203

I carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato Francesco Troncato, un 53 enne già noto alle forze dell’ordine, sorpreso in flagranza mentre spacciava marijuana per le vie del centro cittadino.

I militari hanno osservato a lungo i movimenti dell’uomo e accertato due cessioni ad altrettanti “clienti”. Gli incontri apparentemente casuali avvenivano lungo una strada molto affollata: una rapida stretta di mano e poi lo scambio droga-denaro. Tutto è finito sotto gli occhi dei carabinieri che hanno bloccato e segnalato alla Prefettura i due acquirenti e perquisito lo spacciatore: nelle sue tasche altre 8 dosi della stessa sostanza, pronte per la rivendita.

Nell’abitazione di Troncato, i militari hanno rinvenuto un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente. L’arrestato è ora ai domiciliari, in attesa di giudizio