A Gragnano il convegno: “L’epatologia tra successi e sfide future”

L’XI riunione stabiese di Epatologia, sotto la direzione del dottore Carmine Coppola, si terrà venerdì e sabato prossimo

389

Nei giorni 15 e 16 novembre, presso l’Hotel degli Ulivi a Gragnano, si terrà l’XI riunione stabiese di Epatologia, sotto la direzione del dottore Carmine Coppola, direttore Medicina Interna Epatologia ed Ecografia Interventistica dell’ospedale di Gragnano. Il tema del convegno sarà “L’epatologia tra successi e sfide future”.

Le esperienze attuali e i progetti in divenire nel settore della cura delle patologie epatiche e dell’eradicazione del virus dell’epatite dal nostro paese saranno illustrati da specialisti nel settore dell’epatologia e da esponenti dei principali centri italiani di trapianto del fegato.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteUn’esplosione causò l’evacuazione di un palazzo: arrestato il “bombarolo” di Arzano
SuccessivoCede l’argine del Sarno a Pompei, intervento del Genio Civile, traffico in tilt – FOTO –
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio. Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità. Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.