COGE-VOV, Cariello: “Sfideremo le avversarie e il nostro peggior nemico: i cali mentali”

Questa settimana, come sempre, non dovremo guardare la classifica visto che abbiamo già imparato che siamo in un girone imprevedibile dove ogni partita è una storia a se

223

Dopo la vittoria in quel di Pomigliano, è già tempo di vigilia in casa Oplonti che domani tra le mura amiche affronterà l’ASD Primavera Baiano, con un obiettivo chiaro: conquistare i tre punti per rinforzare una classifica che deve iniziare a prendere la giusta forma.

A presentare il match e lo stato di forma delle Tigers Orange è la centrale Angela Cariello, una veterana in casa Oplonti nonostante la sua giovane età: “Come ogni settimana dobbiamo avere la mente fissa sulle nostre prossime avversarie. Purtroppo combattiamo ancora con i nostri cali mentali ma sembrano esserci dei miglioramenti grazie al lavoro in palestra.

Questa settimana, come sempre, non dovremo guardare la classifica visto che abbiamo già imparato che siamo in un girone imprevedibile dove ogni partita è una storia a se. Mi auguro che domani, sin dal riscaldamento, metteremo in campo grande carattere e fiducia reciproca tra le compagne sperando di riuscire a conquistare la vittoria e sconfiggere i nostri cali mentali che fino ad ora sono stato il nostro più grande nemico”.

L’appuntamento è per domani alle ore 17.45 all’ITV Vesevus di Boscoreale, che grazie anche all’aiuto del pubblico si spera possa diventare presto un fortino inespugnabile.

Share