Givova Ladies stravince di 37 punti contro Caserta ed è primo posto in serie B

Con la schiacciante vittoria casalinga contro la Juve Caserta, terminata con il risultato di 73 a 36, le Givova Ladies raggiungono la capolista Bari, reduce della sconfitta nel derby pugliese contro Taranto

125

Dieci punti in sette partite, è questo l’importante bottino delle ragazze allenate da Coach Ottaviano. Con la schiacciante vittoria casalinga contro la Juve Caserta, terminata con il risultato di 73 a 36, le Givova Ladies raggiungono la capolista Bari, reduce della sconfitta nel derby pugliese contro Taranto. Al Palasport angrese, le neroarancio partono subito spedite, aggredendo l’avversario e concedendo pochissimo in difesa, chiudendo il primo periodo sul risultato di 19-6.

Il secondo quarto sarà il più equilibrato della gara, con gli ospiti che con le giocate di Esposito e De Rosa (8 punti ciascuno) riescono a tenere testa (14-16 il parziale del periodo). Dopo la pausa, però, le ragazze di Coach Ottaviano rimettono in chiaro le cose, producendo nel solo terzo periodo un vantaggio di + 23.

Alla fine della gara il gap tra le due squadra sarà di 37 lunghezze (73-36 risultato finale) con la Givova Ladies che porta a casa due punti fondamentali per il cammino in serie B. Dal punto di vista individuale, tra le neroarancio si sono distinte Valentina Iozzino (16 punti e 4 assist) e Marilù Sapienza (15 punti).

Naturalmente soddisfatto, Coach Nicola Ottaviano ha così conmentato la vittoria: “Abbiamo avuto un buon approccio alla partita, iniziando con molta intensità in difesa. L’obiettivo era quello di chiudere in primis Esposito, e ci siamo riusciti bene, a tal punto che nel terzo e quarto periodo non le abbiamo permesso di mettere neanche un punto a referto. Sono inoltre abbastanza contento per chi è entrata dalla panchina. Buono l’approccio di Codispoti, specialmente in difesa, e di Panteva.

In attacco ho visto quella voglia di passarsi la palla e giocare insieme, ed anche lì sono abbastanza soddisfatto. Ad ogni modo dobbiamo continuare a lavorare per alzare sempre di più l’asticella. Lo pretendo dalle ragazze perchè so che possono sempre dare di più. Ora ci aspetta una settimana di duro lavoro per la partita contro Taranto, che sarà super carica dopo la vittoria su Bari”.

Tabellini

GIVOVA LADIES

Elisa Ghielmi 2
Rosaria Carotenuto 10
Iozzino Valentina 16
Emilia Garcia Leon 10
Mari Panteva 7
Giorgia Codispoti 4
Camila Berardi 3
Marilù Sapienza 15
Anna Stoyanova 4
Benedetta Corbani 2