Il terreno di gioco frena il Real Anacapri, 1- 1 ad Afragola

Gli uomini di mister Staiano portano via un punto nel match con la Virtus Afragola su un terreno di gioco reso impervio dalle condizioni meteo

201

Un campo ai limiti della praticabilità rallenta la corsa del Real Anacapri al vertice del girone B di Prima categoria.

Allo stadio Moccia di Afragola, gli uomini di mister Staiano portano via un punto nel match con la Virtus Afragola al termine di una gara resa dura da un terreno di gioco che ha risentito oltremodo delle impervie condizioni atmosferiche.

Uno a uno il risultato finale fissato dalle reti di De Martino per i padroni di casa e di Clarence Conte per gli anacapresi.

Share