Scuola, Anief: Firmato l’accordo per la certificazione della rappresentatività per il triennio 2019/20

Nella scuola, entra l’Anief che si dichiara pronta a partecipare ai tavoli per il rinnovo della parte giuridica del nuovo contratto e a trattare sulla parte economica

262

Con un comunicato stampa Stefano Cavallini, Presidente Regionale Anief Campania, ha annunciato il riconoscimento ad Anief della rappresentatività:

“Da 18 mesi aspettavamo questo momento. È incredibile che sia arrivata dopo tutto questo tempo, nonostante le elezioni si siano svolte appunto 18 mesi fa e i dati siano stati raccolti a gennaio 2019. Per opposizione anche durante i tavoli di alcune confederazioni come Cgil e Cisl abbiamo dovuto registrare questi tempi biblici per avere riconosciuta la rappresentatività. Siamo passati da associazione di tendenza a sindacato istituzionale. Sentiamo la responsabilità di fare entrare il diritto nelle nostre scuole e in tutte le sedi dell’amministrazione centrale e periferica.

Vogliamo finalmente tutelare tutti i lavoratori della scuola ne sentiamo e ne abbiamo la responsabilità e quindi con l’arrivo del nuovo anno, nelle prossime settimane, abbiamo in programma di organizzare mille assemblee per illustrare, discutere e concordare con il personale della scuola le proposte per rinnovare i contratti nazionali di categoria e per parlare di diritti lesi, come l’abuso dei contratti a termine. Una battaglia storica quella vinta da Anief sulla precarietà, ma anche di ricostruzione di carriera, scatti, valutazione dello stesso servizio prestato durante il pre ruolo”.

Nei prossimi giorni saranno nominati i delegati sindacali nelle ottomila istituzioni scolastiche, presso Miur, regioni, Aran, Usr”.

Anief Campania ha creato per ogni provincia un canale Telegram, scarica l’app sul tuo smartphone e resta sempre aggiornato sulle news dal mondo della scuola:

https://t.me/aniefbenevento

https://t.me/aniefcaserta

https://t.me/aniefavellino

https://t.me/aniefnapoli

https://t.me/aniefsalerno

Share