Filmata a sua insaputa con il fidanzatino in un momento di intimità, choc a Napoli: tre minori indagati

L'episodio è accaduto qualche mese fa in una scuola napoletana per la quale la Procura dei Minori ha proceduto a interrogare gli indagati, a sequestrare i cellulari e ad ascoltare le parti offese

226

Filmata a sua insaputa col il fidanzatino in un momento di intimità, choc a Napoli: tre minori indagati. Nuovo caso di bullismo social: una ragazzina di 12 anni è stata filmata a sua insaputa col il fidanzatino in un momento di intimità e “costretta poi a subire lo scherno del gruppo, a scuola e su whatsapp”. Tre minorenni sono al centro di un’inchiesta a Napoli; ora il suo ex è ritenuto responsabile di abusi sessuali, gli altri due di diffusione telematica di immagini di minori a sfondo sessuale. É la vicenda raccontata oggi dal quotidiano ‘Il Mattino’.

L’episodio è accaduto qualche mese fa in una scuola napoletana per la quale la Procura dei Minori ha proceduto a interrogare gli indagati, a sequestrare i cellulari e ad ascoltare le parti offese. Una storia venuta fuori grazie sia ad una docente che avverte il turbamento della minorenne e convoca i familiari, sia agli stessi genitori i quali riescono a ottenere il racconto dalla ragazzina: “Nulla di particolarmente scabroso dal momento che la 12enne ha vissuto pochi minuti di effusione con quello che riteneva essere il proprio fidanzato”.